I suoi viaggi, la sua Roma

Nei viaggi per la realizzazione dei servizi fotografici trova ancor più profonda la sua ricerca, arricchita da incontri unici con talenti del cinema, sua grande passione e massima espressione della sua opera.

Nonostante le numerose ed allettanti proposte di lavoro all’estero, dove ha ricevuto stima ed apprezzamenti, non ha mai lasciato la sua Roma, dove ha sempre avuto il suo quartier generale, dando vita ad una nuova ‘scuola’ e visione del ritratto ossia: il ritratto glamour , raffinato con grande cura nei dettagli sviluppato sempre in modo naturale, reale, elegante. La sua visione della fotografia, le ‘escalarate’, sono tutt’ora fonte di ispirazione.

La luce di francesco

Il 29 aprile 1963 nasce a Roma Francesco Escalar, artista, fotografo, ritrattista.

Padre di Federico, Giorgio e Riccardo, nati dall’unione con Luigia Greco, sua compagna di vita e di lavoro. Insieme hanno condiviso ogni set fotografico, in giro per il mondo, privilegiando la cura e la ricerca dei minimi particolari che potessero valorizzare l’opera fotografica e rappresentare il vissuto e la verità di ognuno dei soggetti ritratti.

La passione di Francesco Escalar per la fotografia nasce durante l’adolescenza, al termine degli studi classici inizia il suo percorso artistico nella scuola di fotografia con grande ed immensa passione e nella ricerca della “bellezza” come strumento di comunicazione.
La sua ispirazione trova fondamento nella luce, elemento che lo ha reso riconoscibile sia nell’espressione fotografica che nei riferimenti classici ai canoni della pittura, presenti in ognuna delle opere realizzate. La pittura e la scultura sono la sua formazione trasferitagli dal padre, sensibile conoscitore e collezionista d’arte.

leggi di più

I grandi miti di cinema e moda

Ha sempre privilegiato la pellicola 6×6 mm al digitale, firmando numerose campagne pubblicitarie per marchi del lusso internazionali tra cui: Luxottica, Damiani, Cartier, Tag Heur. Le sue opere sono apparse sulle più prestigiose riviste e pubblicazioni nazionali ed internazionali: Vogue Spain , Elle e Marie Claire Italia France e Spain ,Gq Spain ,Vanity Fair Spain e Italia, Grazia France e Italia , Russian Tatler,Io donna D di Repubblica,Il Venerdì, Corriere della Sera e molti altri.

Le Sue immagini sono state pubblicate sui libri: Faces of sport – Giorgio Armani, Wildness -Dolce e Gabbana , A tributo to Hollywood- Dolce e Gabbana ,Michelangelo Antonioni Lo Sguardo Estatico di Vittorio Giacci-‘ Monica Bellucci di Monica Bellucci.
Molti i suoi ritratti di scrittori, cantanti , giornalisti pubblicati per i loro libri o dischi.

Nel 2002 espone nella Galleria Nazionale di arte moderna di Roma ‘il gene del progresso’ nella quale ritrae i dettagli unici di talenti noti del mondo dello sport, cinema, musica.

Nel 2012 espone all’auditorium Parco della Musica durante il festival del cinema di Roma , ritratti inediti del suo archivio privato di grandi artisti del cinema, di cui è il fotografo di riferimento.

leggi di più
error: Alert:© Francesco Escalar - info@francescoescalar.it